Nefrologia

 Dr. Valeria Pantaleo 

Dal 2012 è possibile effettuare un tirocinio internistico orientato alla nefrologia ed urologia


I reni, gli ureteri (i tubicini che portano l'urina dai reni alla vescica), la vescica o l'uretra (il tubicino che porta l'urina dalla vescica all'esterno), possono avere difetti congeniti, rompersi in corso di trauma o essere affetti da diversi processi patologici, da quelli ostruttivi (presenza di calcoli) a quelli più gravi, come l'insufficienza renale o le neoplasie.

Durante il corso della vita si verifica una graduale perdita della funzione renale. 3D - tomografia computerizzata multidetettore dei reni. Non a caso la malattia renale cronica (che esita in una insufficienza renale) è la patologia più comune nel cane e nel gatto anziano. I reni sono organi molto complessi che svolgono numerose funzioni. Regolano l’escrezione di scorie azotate, l’equilibrio idro-elettrolitico, l’equilibrio acido-base e hanno funzione endocrina.  Tutte queste funzioni avvengono tramite le unità funzionali dei reni chiamate nefroni. Quando i reni subiscono degli insulti i nefroni possono andare incontro a morte. Per sua natura il rene è un organo non rigenerabile perciò se muoiono troppi nefroni il rene comincia a non funzionare correttamente. I primi segni clinici indicativi di un problema renale sono l’aumento della sete e della minzione. Col passare del tempo e l’aggravarsi dell’insufficienza renale gli animali da compania cominciano a perdere peso, avere inappetenza e ad essere meno attivi. L’insufficienza renale può essere acuta (e quindi il danno potenzialmente reversibile) o cronica (danno consolidato). Per riuscire a distinguere fra le 2 forme sono necessari: la raccolta di una accurata anamnesi, un attenta visita clinica, l’esecuzione di esami del sangue, delle urine e l’utilizzo della diagnostica per immagini. A seconda del tipo di danno renale varieranno il piano terapeutico e la prognosi.

E’ importante ricordare che esistono diverse razze canine e feline predisposte ad avere determinate patologie renali congenite per cui in tali razze andrebbe fatto uno screening per escludere o meno la presenza di tali malattie. Vista l’alta incidenza di problemi renali dopo i 5-6 anni di età, anche se un animale appare clinicamente sano, sarebbe bene eseguire degli esami del sangue e delle urine per individuare la presenza di un’insufficienza renale quando l’animale è ancora asintomatico.

Se volete ulteriori informazioni, una visita di controllo o una visita di consulenza, potete contattare la clinica e chiedere un appuntamento con la dott.ssa Valeria Pantaleo.
 

EVENTI & NEWS in evidenza

 CONTATTI

CLINICA VETERINARIA e
 PRONTO SOCCORSO

per informazioni

  • Tel

    049 85 610 98

per appuntamenti o comunicazioni alla segreteria

LABORATORIO D'ANALISI

(riservato ai medici veterinari)

AMMINISTRAZIONE

SPORTELLO PER I MEDICI VETERINARI UTENTI DEL LABORATORIO

Vi invitiamo a utilizzare questo indirizzo anche per suggerimenti ed eventuali reclami relativi all'attività del Laboratorio

AGGIORNAMENTO PER I COLLEGHI – EVENTI SAN MARCO

 DOVE SIAMO

La Clinica/Lab Veterinaria Privata S. Marco è in via Sorio, 114/c 35141 PADOVA

Tel. 24 h - 0498561098

COME RAGGIUNGERCI IN AUTO

DAL CASELLO DI PADOVA OVEST (Totale 6 km)

Usciti dal casello seguire le indicazioni autostrada BOLOGNA, ABANO TERME e STADIO. Dopo 5 Km prendere uscita N°5 Centro, S. ANTONIO, PRATO DELLA VALLE, AEROPORTO. Seguendo indicazioni per centro città, girare a destra e vi troverete in Via Sorio. Scendendo dal cavalcavia vedrete sulla sinistra un piazzale con un supermercato e la clinica. Al termine del cavalcavia, c'è una rotonda, prendete la terza uscita.

strong>DAL CASELLO DI PADOVA EST (Totale 16 km)
Dal casello seguire le indicazioni per BOLOGNA dopo 10 Km seguire indicazioni tangenziale a destra abbandonando indicazioni per BOLOGNA. Continuare in tangenziale seguendo indicazioni aeroporto. Dopo 5 Km lasciare la tangenziale, uscita n°5 seguendo indicazioni per PADOVA CENTRO, S. ANTONIO, AEROPORTO, girare a destra e vi troverete in Via Sorio.

Scendendo dal cavalcavia vedrete sulla sinistra un piazzale con un supermercato e la clinica. Al termine del cavalcavia, c'è una rotonda, prendete la terza uscita.

DAL CASELLO DI PADOVA SUD (Totale 6 km)
Usciti dal casello proseguire diritti in tangenziale in direzione MILANO e aeroporto. Dopo 5 Km lasciare la tangenziale uscita n° 5, seguendo le indicazioni PADOVA, Centro, S. ANTONIO, AEROPORTO. Girare a destra e vi troverete in Via Sorio. Scendendo dal cavalcavia vedrete sulla sinistra un piazzale con un supermercato e la clinica. Al termine del cavalcavia, c'è una rotonda, prendete la terza uscita.


COME RAGGIUNGERCI CON I MEZZI PUBBLICI

Servizio Aps per disabili: 348 2818334 o 348 2818353

Dalla STAZIONE FERROVIARIA DI PADOVA

Prendere l’autobus linea 6 o la linea 12 transitanti in Via Sorio e scendere in Via Sorio (di fronte all'aeroporto).

DA ABANO/MONTEGROTTO

Prendere l’autobus Linea M. Scendere in Via Sorio (di fronte all'aeroporto)


RADIOTAXI PADOVA 049 651333

TORNA SU